Maschere

Tutti noi indossiamo maschere, che ci piacciano o no.

Maschere di velluto per parlare al cuore e guardare nell’anima, maschere ardenti per guidare altri sguardi, maschere di ferro, per affrontare a testa alta tempeste violente, maschere di corteccia, per resistere agli abusi sulla nostra natura, stratificando intorno al volto risentimenti e rimpianti.

A volte le costruiamo consapevolmente, definendone alla perfezione i contorni e i lineamenti, le espressioni e gli sguardi, per interpretare al meglio i nostri personaggi.
Altre volte invece, non siamo noi a volerle indossare.

Altre volte sono eventi che incontrano la nostra vita, parole velenose che ci infettano il sangue, sguardi superficiali che ci circondano, dolori che ci scavano dentro… a volte sono gli atti della nostra vita, anche quelli che non avremmo mai voluto interpretare, a forgiare le maschere che indossiamo.

Questi eventi ciechi, queste rabbie senza voce non fanno amicizia con la nostra anima… si avvicinano in silenzio, ci seducono con promesse di vetro e poi ci sorprendono, all’improvviso, cambiando il nostro volto, il nostro sorriso, il nostro sguardo… passandoci il peso di un’altra maschera da sopportare, per sempre.

maschere-flash-fotografia-bianco-e-nero-progetti-fotografici-01

maschere-flash-fotografia-bianco-e-nero-progetti-fotografici-02

maschere-flash-fotografia-bianco-e-nero-progetti-fotografici-03

maschere-flash-fotografia-bianco-e-nero-progetti-fotografici-04

maschere-flash-fotografia-bianco-e-nero-progetti-fotografici-05

maschere-flash-fotografia-bianco-e-nero-progetti-fotografici-06

 

About The Author

matteomalagutti

Solo la fotografia riesce a catturare quel fuggente istante di perfezione nascosto in ogni luogo, e in ogni cosa. Ho viaggiato e fotografato molto, ma spero che questo sia solo l'inizio.