Tessuti aerei a Bologna

Tessuti aerei a Bologna

2 febbraio 2014

Molti di voi sanno già che Anastasia, oltre ad essere molto brava a sopportarmi come modella in shooting come “Maschere”, “Underwater dress” e nel mio progetto contro la violenza sulle donne, da diversi anni è atleta e istruttrice di tessuti aerei a Bologna (in realtà fa molte altre cose, ma per elencarle tutte ci vorrebbe un articolo a parte).

La disciplina dei tessuti aerei mi ha sempre affascinato: il corpo e la trama del tessuto insieme in una danza sospesa nel vuoto, dove la fiducia nei propri movimenti è la sola cosa che separa dal suolo.
Una danza di forza e di leggerezza, di coraggio e di bellezza… ma soprattutto di libertà.

Ho scattato molte fotografie durante gli allenamenti di tessuti aerei di Anastasia, e sicuramente ne scatterò molte altre per approfondire il fascino di questa disciplina.
Ecco alcune delle prime immagini:

tessuti-aerei-bologna-10

tessuti-aerei-bologna-09

tessuti-aerei-bologna-12

tessuti-aerei-bologna-11

tessuti-aerei-bologna-17

tessuti-aerei-bologna-15

tessuti-aerei-bologna-18

[gdl_gallery title=”tessuti-aerei-bologna-01″ width=”150″ height=”150″ galid=”1423″ ]

Queste fotografie descrivono movimenti, ma non trasmettono ancora gli aspetti più intimi della pratica dei tessuti aerei.
Dopo diverse sessioni fotografiche, ho voluto definire una prima tappa di questo percorso: un momento di fuga dal reale.

Queste sono alcune delle prime fotografie scattate in questa direzione, che mi hanno portato a realizzare una prima serie in bianco e nero dedicata ai tessuti aerei 🙂

tessuti-aerei-bologna-31

tessuti-aerei-bologna-32

tessuti-aerei-bologna-33

tessuti-aerei-bologna-34

[gdl_gallery title=”tessuti-aerei-bologna-02″ width=”150″ height=”150″ galid=”1425″ ]

About The Author

matteomalagutti

Solo la fotografia riesce a catturare quel fuggente istante di perfezione nascosto in ogni luogo, e in ogni cosa. Ho viaggiato e fotografato molto, ma spero che questo sia solo l'inizio.

Aggiungi un commento

*Compilare correttamente i campi indicati

Articoli correlati

23 maggio 2016
Quando l’estate è vicina e le temperature si alzano, cosa c’è di meglio di uno shooting fotografico nel bosco? La modella forse avrebbe qualcosa da ridire, dovendosi immergere quasi nuda...
22 maggio 2016
Non pubblico ritratti fotografici né altri post su Facebook da 8 mesi, e ho ignorato questo blog di fotografia per quasi 2 anni, perciò capitemi se mi trovo un po’ in difficoltà nel riprendere...
26 giugno 2014
Sembrava impossibile, una cosa da fumetti e film dell’orrore, e invece è successo veramente. Gli zombie hanno invaso Bologna. Ormai sono passate 3 settimane, ma solo oggi sono riuscito a...